| categoria: sport

Barbara Berlusconi: mio padre resterà presidente del Milan

Lo zio Paolo ha pronosticato per lei un futuro da presidente del Milan ma Barbara Berlusconi, da due anni nel Cda rossonero, declina l’invito. “Lo ringrazio ma preferisco lavorare come sto facendo allo sviluppo commerciale e delle strutture – sono le sue parole ai microfoni di Milan Channel e anticipate da Milannews.it – Ho tanto ancora da imparare. Il presidente e’ e rimarra’ mio padre”. Per quanto riguarda il futuro del club e del calcio italiano in generale, “bisogna seguire il modello tedesco, squadre vincenti con conti in ordine. Per anni ho sentito dire che non era un binomio possibile. La Germania e le sue squadre in finale di Champions hanno smentito questa stanca e vecchia retorica”. Come gia’ detto in altre occasioni, dunque, l’obiettivo del Milan deve essere quello di “costruire i top player in casa”, ma senza rinunciare “a qualche grande colpo. Lo dimostra l’acquisto di Balotelli”, aggiunge Barbara Berlusconi.

Ti potrebbero interessare anche:

DOPOPARTITA/ 2- Inzaghi, noi padroni del campo, speravo di vincere
Il Parma riparte da Arzignano, ma il tifo è da Serie A
Rugby, addio alla leggenda degli All Blacks Jonah Lomu
Il Frosinone frena il Sassuolo, che spreca l'occasione per crescere
TENNIS/ Intramontabile Schiavone è regina di Rio
Roma all'esame di maturità di Empoli



wordpress stat