| categoria: attualità

Roma, morta una 30enne: sembrava incidente ma è stata accoltellata. Sul caso indaga la polizia

Roma - Le immagini della polizia scientifica sul posto in cui la ragazza è stata accoltellata

E’ stata trovata in terra a Dragona con ferite da taglio sul corpo
Una donna di 30 anni, Alessandra Iacullo, di Dragona, periferia ovest di Roma, verso Ostia, è morta ieri sera dopo essere stata accoltellata. A trovarla, in una pozza di sangue, riversa in terra sull’asfalto in via Riserva del Pantano, nel quartiere dove viveva, è stato un passante, ieri sera intorno alle 22. Era priva di sensi ma viva. Vicino c’era il suo scooter per cui il passante ha avvertito la polizia segnalando un incidente stradale. Sul posto è arrivato anche il 118: nel trasporto verso l’ospedale Grassi di Ostia la 30enne è morta. Al nosocomio i medici hanno però riscontrato che le ferite che aveva sul corpo, soprattutto sul collo e sul viso, non erano compatibili con un incidente, ma erano ferite da arma da taglio. Sulla vicenda sono in corso gli accertamenti della squadra mobile di Roma. Gli agenti stanno cercando di capire la sua situazione sentimentale, dove e con chi ha trascorso la serata la ragazza. Redazione Online News

Ti potrebbero interessare anche:

Costa Crociere accusa: negligenti o disattenti i passeggeri della Concordia
Ansia per Schumacher, operato d'urgenza: è in coma
EDITORIA/Sposetti, sopprimere fondo per l'editoria
John il Jihadista, il boia dell'Isis
Facebook: Ue, cancellare anche contenuti simili a illeciti
Coronavirus: in una settimana 43mila denunciati



wordpress stat