| categoria: Dall'interno, Senza categoria

Università, scontri tra studenti e lavoratori a Napoli, due poliziotti feriti

Un dirigente di polizia e un agente del reparto mobile sono rimasti feriti nel corso degli scontri avvenuti in due riprese nella tarda mattinata di oggi in piazza del Plebiscito, davanti alla Prefettura di Napoli. Nel palazzo di governo era in corso un incontro tra il ministro dell’Istruzione Chiara Carrozza e i rettori della Campania. Per motivi non ancora chiari a un certo punto i due gruppi, il Cub, lavoratori del consorzio Bacini, e il Cau, comitato autorganizzato universitario, hanno iniziato a darsele di santa ragione. E’ intervenuta la polizia per separarli e ci sono stati scontri a seguito dei quali sono rimasti feriti un vicequestore e un agente del reparto mobile. Dopo un primo momento di calma gli scontri poco dopo sono ripresi. I contendenti sono stati separati e la calma e’ ritornata in piazza.

Ti potrebbero interessare anche:

Truffa editoria (Verdini), sequestrata la villa che ospitò Blair
IL CASO/ 1 - Guerra di nervi tra Regione e S.Lucia. Ci penserà la magistratura?
SCUOLA/Sprofondo Sud, dopo i tagli dello Stato arrivano quelli dei Comuni: in 5 anni -13% per disabi...
MOBILITA'/ Uber sbarca a Padova, venti veicoli per cominciare
Diaz, un altro poliziotto su Fb: "Avete crocifisso Tortosa, adesso sospendete anche me"
Concordia, il Pg Ferrucci: «Condannate Schettino a 27 anni»



wordpress stat