| categoria: In breve, Senza categoria

Asta bot fa il pieno, Piazza Affari corre

Tutte le Borse europee rimangono positive, sostenute da diverse trimestrali positive a partire da quella di British Telecom, che a Londra sale del 10%. Milano resta il mercato azionario migliore con l’indice Ftse Mib che cresce dell’1,4% spinto da Mediobanca (+5% su diversi report positivi dopo i conti). Molto bene anche Prysmian (+4%), forte Fiat (+2,5%) dopo i conti di Exor (2,6%). Sempre in corsa Premafin (+13%) e Sani (+11%), seguite da Prelios che sale del 6% (+18% dall’assemblea). Lo spread tra Btp e Bund si amplia a 259 punti base con il rendimento del Btp a 10 anni in rialzo al 3,91%. Il divario tra i decennali di Spagna e Germania é a 288 punti base con il tasso dei Bonos al 4,21%.
Il Tesoro fa il pieno e assegna tutti i 10 miliardi di euro di Bot con tassi in calo sulla scadenza a un anno. Il rendimento del Bot 12 mesi(collocati 7 mld) è sceso allo 0,703% dallo 0,922% di aprile. La domanda ha raggiunto 8,13 miliardi. Venduti anche tutti 3 miliardi di euro di Bot flessibili a 219 giorni al tasso dello 0,393%.

Ti potrebbero interessare anche:

Miley Cyrus, esibizione hot a Las Vegas
Frosinone, il centro trasfusionale rimane attivo e farà riferimento a Tor Vergata
Ispezione Consob e Finanza nella sede di Mediobanca
Ikea, proclamato lo sciopero: l'11 luglio in tutta Italia
Associazione maestri pizzaioli, vogliamo una patente europea
Ospedale Israelitico, nominato un commissario. E' un consigliere giuridico del governo Renzi



wordpress stat