| categoria: sport

Coppa America, si ribalta catamarano: morto l’olimpionico inglese Simpson


Il catamarano svedese Artemis si è rovesciato nella baia di San Francisco durante un allenamento in preparazione della Coppa America. Nell’incidente è rimasto ucciso l’olimpionico di vela britannico Andrew ‘Bart’ Simpson, medaglia d’oro ai Giochi di Pechino 2008,.

Simpson, 36 anni, era a bordo della Artemis quando l’imbarcazione si è rovesciata al largo delle coste californiane, nella baia di San Francisco. “L’intero team Artemis Racing è devastato da quanto accaduto – afferma il ceo Paul Cayard -. Le nostre condoglianze di cuore vanno alla moglie e alla famiglia di Andrew.” Un altro dei 12 stato membri dell’equipaggio è stato ricoverato in ospedale, ma non è in pericolo di vita.

Ti potrebbero interessare anche:

Lippi:"In Italia non torno. Ct della Cina? Perchè no..
Incredibile, Trapattoni conteso in Africa. Lo vogliono tre nazionali
Milan a Dubai, Torres tornerà all'Atletico e Cerci dice sì ad Inzaghi
'VIDEOGIOCHI SONO SPORT',ECCO OLIMPIADI DEL FUTURO
VINCE IL CITY, AL NAPOLI SERVE MIRACOLO PER ARRIVARE AGLI OTTAVI
SERIE A:NOTTE FONDA INTER,ROMA IN RIPRESA



wordpress stat