| categoria: turismo

A Cerveteri teche parlanti svelano il mondo degli etruschi

Teche parlanti” uniche al mondo al Museo Nazionale Archeologico di Cerveteri: con un semplice tocco sul reperto, le vetrine si trasformano in autentici touch screen e diventano multimediali e interattive grazie a realta’ aumentata, video e divulgazioni d’autore a cura di Piero Angela e Paco Lanciano. La tecnologia ‘Touch on glass’ fa il suo esordio con ‘Museo Vivo’, grazie al progetto gestito dalla Finanziaria Laziale di Sviluppo per conto della Regione Lazio. L’iniziativa – allestita da Mizar e realizzata in accordo con la Soprintendenza dell’Etruria Meridionale – consente ai millenari reperti archeologici di riprendere vita per raccontare storia, curiosita’ e segreti sull’affascinante mondo degli Etruschi. ‘Touch on glass’ funziona come uno smartphone: sfiorando il vetro in corrispondenza dell’oggetto, le speciali teche museali si animano e generano realta’ aumentata su buccheri etruschi, anfore per l’olio e bicchieri per il vino, con l’ausilio di spettacoli di luce, effetti sonori, ricostruzioni 3D e proiezioni audiovisive. Al tocco le luci della teca si spengono per dare risalto al reperto prescelto; si attiva poi un breve video che ne descrive usi e costumi e lo riporta virtualmente nel luogo in cui e’ stato ritrovato. Il tutto e’ accompagnato dalle divulgazioni di Piero Angela. Oltre alle installazioni nelle teche, il museo mette a disposizione anche il filmato introduttivo con Piero Angela a grandezza naturale che accoglie e accompagna il visitatore durante tutta l’esposizione. Cerveteri diventa cosi’ l’area archeologica, patrimonio dell’umanita’, piu’ hi-tech al mondo. ‘Museo Vivo’ si aggiunge infatti agli allestimenti multimediali realizzati in otto tombe della Necropoli della Banditaccia, sito Unesco.

Ti potrebbero interessare anche:

Cuba, 50 anni dopo riapre lo Sloppy Joe
Comuni: al via valorizzazione immobili per attrarre turisti
Venezia: una Storica da brivido vinta dal Marrone dei Vignotto
Pienone nella capitale, turisti e romani invadono il centro
SAMBUCA SICILIA/ Il borgo più bello d'Italia si mette in mostra
2 giugno: 10 mete top trend tra borghi, mare e laghi



wordpress stat