| categoria: Dall'interno

ILVA/ Concussione, arrestato il presidente della Provincia di Taranto

Il presidente della Provincia di Taranto, Giovanni Florido, e’ stato arrestato dai militari della Guardia di Finanza nell’ambito dell’inchiesta su presunti favori all’Ilva denominata ‘Ambiente svenduto’. L’accusa sarebbe di concussione. Insieme a Florido sono stati eseguiti altri tre arresti. Gli altri tre arrestati sono l’ex assessore provinciale di Taranto all’Ambiente, Michele Conserva, l’ex dirigente dell’Ilva, Girolamo Archina’, e l’ex segretario della Provincia di Taranto, Vincenzo Specchia. Quest’ultimo ha beneficiato dei domiciliari. Anche Conserva e’ stato trasferito in carcere mentre ad Archina’ l’ordinanza di custodia cautelare e’ stata notificata nella stessa casa circondariale dove l’ex dirigente Ilva e’ detenuto da alcuni mesi.

Ti potrebbero interessare anche:

Morta Danzica, l'orsa uccisa dall'anestetico usato per catturarla
ULTRA/ De Santis dal pm, caccia ai suoi aggressori
Il Papa: "Obiezione coscienza medici è segno fedeltà al Vangelo"
Omicidio Biagi, Scajola e De Gennaro indagati in inchiesta bis su revoca scorta
TREVISO/ professore vittima dei bulli in classe: video choc fa il giro del web
BATTISTI CHIEDE DI COMMUTARE L'ERGASTOLO IN 30 ANNI



wordpress stat