| categoria: Dall'interno, Senza categoria

PADOVA/ Cerca di uccidere moglie e figlia,poi tenta il suicidio

Un uomo di46 anni si trova ricoverato all’ospedale di Camposampiero (Padova) dopo aver tentato di uccidersi questa mattina all’interno della bifamiliare di Villa del Conte dove vive con la moglie e due figli. L’uomo, in cassa integrazione da anni ma apparentemente senza particolari problemi economici, a quanto ricostruito dalla moglie sentita dai carabinieri, avrebbe tentato di strangolare, con una corda, la moglie e una figlia di 11 anni, corsa in aiuto della genitrice, prima di ferirsi. Le condizioni dell’uomo non appaiono gravi a tal punto da giudicarlo in pericolo di vita. Gia’ nel pomeriggio verra’ sentito dai carabinieri che invieranno alla Procura una relazione per le valutazioni del caso. Praticamente illese madre e figlia aggredite questa mattina nella loro casa di Villa del Conte dall’uomo di 48 anni in cassa integrazione a rotazione da qualche giorno come molti dipendenti della Imasaf, azienda dell’alta padovana che produce marmitte per autotrazione. L’uomo dopo aver cercato di strangolare la moglie con una corda ed aver ferito leggermente la figlia con lo stesso oggetto, si e’ conficcato un coltello nell’addome. Le condizioni di madre e figlia sono state definite come ‘leggera contusione’ al collo e medicate al pronto soccorso sono state dimesse con prognosi tra i 3 ed i 7 giorni. Gravi le condizioni dell’ operaio, operato in chirurgia generale all’ospedale di Camposampiero (Padova). Per permettergli un minimo di lucidita’ i carabinieri della compagnia di Cittadella, che hanno aperto un fascicolo d’indagine per lesioni personali aggravate nei confronti dell’operaio, lo sentiranno con ogni probabilita’ domani. Appare del tutto escluso il movente economico all’ origine della lite tra marito e moglie in cui e’ stata coinvolta anche la figlia che ha difeso la madre dall’aggressione ad opera del padre, ritratto da tutti come una persona tranquilla.

Ti potrebbero interessare anche:

Giuliano Amato e il senso del pudore. Degli altri
RIFIUTI/ Il solito Marino: entro luglio situazione superata per sempre
Il "Mandela delle Maldive" arrestato per terrorismo
Asaps, in aumento le vittime di pirati della strada: 146 morti nel 2015
Se Beppe Grillo perde colpi siamo nei guai
LATTE: COLDIRETTI, GETTATI IN TERRA OLTRE 3 MLN DI LITRI, URGENTE 'CHIUDERÈ IL TAVOLO



wordpress stat