| categoria: economia, Senza categoria

Il lavoro del precario vale meno (-25%) di quello del posto fisso

L’Istat non usa la parola precario ma lavoratore “atipico” (contratti a termine e collaborazioni), tuttavia la sostanza non cambia. In media un lavoratore precario prende uno stipendio piu’ basso del 25% a confronto con chi ha il posto fisso. A certificarlo e’ il Rapporto annuale. Nel 2012, spiega l’Istituto di statistica, la retribuzione media mensile netta di un dipendente a termine a tempo pieno si ferma a 1.070 euro, 355 euro in meno rispetto a un dipendente “standard”. Nel Rapporto esplicitamente l’Istituto di statistica spiega come “un indicatore importante dello svantaggio del lavoro atipico e’ dato dal differenziale retributivo con l’occupazione standard”, ovvero stabile e senza riduzioni d’orario. Guardando solo a chi e’ full time, tra un dipendente a tempo determinato e uno a tempo indeterminato il divario, pari in media a un quarto, e’ dovuto a piu’ ragioni, anche se ormai puo’ essere considerato una costante.

“Il differenziale e’ in parte spiegato da effetti di composizione, quali l’eta’, il settore di attivita’, la professione. Ma – sottolinea l’Istituto – le differenze permangono anche a parita’ di caratteristiche e aumentano al crescere dell’anzianita’ lavorativa, poiche’ al tempo determinato non si applicano gli scatti di anzianita”‘. Ecco che, evidenzia, “la differenza e’ di 85 euro per chi lavora da appena due anni e cresce a 392 euro per chi ha una carriera lavorativa di 20 anni e oltre, non necessariamente tutta da atipico”. Prima si chiedeva e non si otteneva facilmente, oggi invece sono sempre di piu’ i lavoratori che fanno il ‘part time’ e non l’hanno scelto: oltre la meta’ dei dipendenti a tempo indeterminato (54,4%) e il 35,7% tra gli autonomi. E si tratta soprattutto di giovani e donne. E’ un’altra faccia della crisi fotografata dall’Istat. Gli occupati part time a tempo indeterminato sono aumentati del 16,4% dal 2008 al 2012 e del 9,1% solo tra il 2011 e il 2012.

Ti potrebbero interessare anche:

CAMORRA, sequestrate due case con bunker a Casal di Principe
Emorragia di posti al Sud, meno 333mila occupati in un anno
AMA/ Fortini: a Roma avviato un percorso virtuoso
Altro che crisi: in Cina non si sono mai vendute così tante Porsche
Malore per Tiziano Ferro a Zurigo, tour sospeso
Quasi il 4% degli omicidi sono parenticidi



wordpress stat