| categoria: Latina, Roma e Lazio

I Nas sequestrano il miele speziato. È illegale

I carabinieri del Nucleo anti sofisticazioni di Latina si sono trovati costretti a sequestrare uno dei prodotti più naturali, il miele, che sarebbe stato modificato trasformandolo nei gusti più strani come banana e peperoncino. E’ successo in seguito a un sopralluogo nel settore dell’apicoltura che ha portato alla denuncia delle imprese. Altri controlli sono in corso anche in altre regioni.
Per quanto riguarda Latina, i Nas hanno scoperto che il titolare di un’azienda agricola aveva aggiunto al miele di sua produzione, frutta e spezie, indicandole nell’etichetta. Peccato che tale lavorazione sia assolutamente vietata e, come spiega il capitano Massimo Minicelli, “ha consentito all’apicoltore di conferire al prodotto caratteristiche diverse da quelle del solo alimento “tal quale” rendendolo più commerciabile rispetto a quello di altre aziende”.
I carabinieri hanno quindi sequestrato oltre 700 confezioni di miele modificato pari a cento chili di prodotto. Tra i gusti più curiosi, miele alla banana, al mandarino, al limone, al peperoncino. Redazione Online News

Ti potrebbero interessare anche:

Mix droga-alcol, due minorenni ricoverate all'Umberto I
SONDAGGI/ Nel Lazio Lorenzin e Baccini tirano la volata al Pdl
C'è Lazio-Sassuolo, il Campidoglio "sconta" un'ora e mezza al blocco delle auto. Liberi al...
Corruzione, arrestati tecnici e funzionari del Comune
Movida, via all'ordinanza anti-alcol. Niente drink da Trastevere a San Lorenzo
Regione Lazio, assolto ex capo Gabinetto di Zingaretti



wordpress stat