| categoria: sanità Lazio

Alemanno scende in campo con i lavoratori (senza stipendio da 4 mesi) di Villa Tiberia

Questa mattina si e’ svolta davanti alla Prefettura una manifestazione dei lavoratori della clinica accreditata Villa Tiberia, struttura che opera nel quadrante di Montesacro Alto. A nome del sindaco Gianni Alemanno in qualita’ di delegato per la sanita’, e’ intervenuto alla manifestazione il senatore Domenico Gramazio, che ha chiesto formalmente alla Asl competente per territorio, la Roma A, di convocare urgentemente un tavolo con sindacati, proprieta’ e Asl, per intervenire affinche’ sia sbloccato il sequestro dei fondi operato da Equitalia nei riguardi della proprieta’ di Villa Tiberia. Il senatore Gramazio ha affermato che ci sono le documentazioni che dimostrano che la proprieta’ della clinica sta trattando con Equitalia per spalmare il debito. E’ quindi necessario che la Asl Roma A operi affinche’ gli operatori di Villa Tiberia abbiano, dopo quattro mesi, lo stipendio. Inoltre, il Sindaco di Roma, Gianni Alemanno, chiedera’ alla Regione Lazio di intervenire affinche’ le strutture di dialisi gestite dalla clinica Villa Tiberia per il servizio sanitario regionale non siano chiuse.

Ti potrebbero interessare anche:

L’ospedale dei Castelli, il più inaugurato del mondo. Ma mai finito
IL CASO/ Cem, madri coraggio all'ultima spiaggia
Race for the Cure 2016, di corsa contro il cancro
I sindacati denunciano, neurochirurgia al collasso al San Camillo
Emergenza ambulanze a Latina, Goretti pronto soccorso pieno
ASL ROMA 1/ Il presidio di via Aldovrandi è chiuso perché non idoneo



wordpress stat