| categoria: Dall'interno

Indesit: oggi sciopero spontaneo Melano, domani 4 ore a Comunanza

Non si fermano gli scioperi e le assemblee nei due poli Indesit delle Marche interessati dal piano di riorganizzazione dell’azienda in Italia, un piano da circa 1.500 esuberi. Questa mattina, gli operai di Melano, l’impianto destinato alla chiusura, hanno scioperato per 15 minuti ogni ora di lavoro, e poi per due ore a fine mattinata. A Comunanza (Ascoli Piceno), ci sono state quattro ore di assemblea con il delegato nazionale Fiom Alessandro Pagano. Domani i lavoratori del sito faranno 4 ore di sciopero e un presidio davanti al Municipio. Il sindaco si è impegnato a coinvolgere anche gli altri sindaci del comprensorio: a Comunanza i posti di lavoro a rischio sono 230 su 600. Pagano ha spiegato che “anche da questa fabbrica la richiesta è quella di ottenere una modifica del piano industriale. E soprattutto che venga salvaguardata l’intera capacità produttiva degli stabilimenti italiani, senza trasferimento di produzioni all’estero”. Redazione Online News

Ti potrebbero interessare anche:

Cani e gatti, in Italia uno su quattro è in sovrappeso
Mafia: sciolto il comune di Sedriano, caso scoperto da giovane cronista
Maltempo, allerta rossa in Sicilia: ​strade come fiumi a Taormina
L'idea di Franceschini: "Le grandi navi via da Venezia, mandiamole a Trieste"
Caporalato a Cosenza, paga in base al colore della pelle: ai bianchi dieci euro in più. Due arresti
Sciopero, oggi venerdì nero: scuola, sanità e trasporti in tilt



wordpress stat