| categoria: In breve, Senza categoria

Londra, il principe Filippo ricoverato per un’operazione all’addome

Il principe Filippo, 91enne consorte della regina Elisabetta II, è stato ricoverato in ospedale dove verrà sottoposto ad un’operazione. Lo riferisce Buckingham Palace. Si tratta di un «intervento esplorativo» per «accertamenti addominali» e potrebbe rimanere in ospedale per un paio di settimane, precisa il palazzo reale senza fornire ulteriori dettagli. Non è stato un ricovero d’urgenza, ma una decisione presa dai medici per procedere con l’interevento che era comunque programmato. L’operazione verrà effettuata sotto anestesia generale.
Il primo ministro britannico David Cameron ha reagito immediatamente alla notizia del ricovero augurandogli una pronta guarigione con un messaggio diffuso attraverso il suo account di Twitter. Il principe Filippo, che compirà 92 anni il prossimo lunedì, pochi giorni fa aveva rinunciato ad un impegno ufficiale insieme con la regina per un malessere e proprio alla vigilia della cerimonia per i 60 dell’incoronazione di Elisabetta II. Cerimonia alla quale ha poi preso parte insieme con il resto della famiglia reale. In una nota il palazzo reale sottolinea che il duca di Edimburgo «sta molto bene», spiegando che l’indisposizione di lunedì scorso non è legata agli sviluppi resi noti ora: in quel caso, è spiegato, Filippo «ha dovuto rinunciare ad un impegno dopo che aveva temporaneamente perso la voce».

Ti potrebbero interessare anche:

TRUFFE/ La finanza a caccia di falsi ciechi, scoperti altri due: dovranno rendere 100mila euro
"Irsgate", fisco Usa sotto inchiesta per controlli sul "tea party"
Pistorius rompe il silenzio con tweet religiosi e d'amore
Isis, smascherato nuovo Jihadi John, anche lui di Londra
Rischia di finire in Cina uno dei più grandi roseti italiani
Zingaretti e Salvini garantiscono la pace politica



wordpress stat