| categoria: In breve

Rossi Doria, tre edifici scolastici su quattro fuori norma

”Tre edifici scolastici su quattro sono parzialmente fuori norma. Sono stati fatti soltanto degli interventi tampone sulle cose piu’ macroscopiche, come le vie di fuga o gli impianti elettrici. Abbiamo 44 mila edifici, abbiamo finalmente un’anagrafe dettagliata di tutti i lavori da fare. Ci vorrebbe un investimento tipo new deal per molti miliardi di euro. Sarebbe peraltro una misura anticiclica in termini economici”. Lo ha dichiarato il sottosegretario all’Istruzione Marco Rossi Doria a Radio Anch’Io in una puntata dedicata ai diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. ”Stiamo cercando un investimento delle banche europee e internazionali insieme con la Cassa Depositi e Prestiti – ha aggiunto – e stiamo cercando di fare un unico fondo per rendere piu’ snelli, insieme agli enti locali, le procedure per l’edilizia scolastica”. ”Contro la dispersione scolastica – ha aggiunto – abbiamo investito 120 milioni di euro per fare 210 prototipi nel mezzogiorno. Il sistema va sburocratizzato”.

Ti potrebbero interessare anche:

PD PRIMARIE/ Marino: ho votato per Matteo Renzi
Balotelli fa il test del Dna, presto la verità sulla paternità della piccola Pia
Picchia compagna incinta, le getta acido addosso. Arrestato
BRASILE/ Neves, l'ex playboy che vuole cambiare il paese
'Palo' di 8 anni scoperto da polizia
Le manie astrologiche di Patrizia Villa Tamiozzo



wordpress stat