| categoria: salute, Senza categoria

Gemelli, in piazza per imparare la rianimazione

-Sabato e domenica a Piazza del Popolo in gara per imparare a “diventare eroi”, cimentandosi nelle tecniche di base di rianimazione cardiorespiratoria, che verranno insegnate a tutti gli interessati dai medici e dai formatori del Polo Emergenza del Policlinico universitario A. Gemelli. Dopo un breve addestramento, i partecipanti potranno poi testare le loro capacita’ su un simulatore ad hoc dotato di un sistema in grado di valutare in tempo reale la qualita’ delle manovre effettuate; il sistema, utilizzato sia nell’addestramento degli operatori del settore, sia nelle emergenze reali, misura e valuta i parametri essenziali della rianimazione e consente di esprimere un punteggio per identificare i piu’ bravi. Il premio per i vincitori sara’ un manichino “Mini Anne” completo del sistema di auto apprendimento su DVD per la rianimazione cardiorespiratoria. La particolare competizione si svolgera’ sabato 15 e domenica 16 giugno a Piazza del Popolo in occasione della prima tappa della manifestazione “Gemelli insieme” (www.gemellinsieme.policlinicogemelli.it), ed e’ solo una delle attivita’ informative ed educazionali che si svolgono in piazza nell’ambito del Polo Emergenza. La simulazione di una emergenza e della Rianimazione Cardiorespiratoria (CRP) verra’ eseguita grazie a un sofisticato simulatore (un manichino che simula in modo realistico un essere umano) dotato del sistema “Q-Cpr”. Chiunque vorra’ sottoporsi al test (della durata di 2 minuti) puo’ iscriversi presso la postazione dedicata. “Le competizioni – spiega il professor Alessandro Barelli, responsabile del Centro di Simulazione Avanzata della Scuola di Specializzazione in Anestesia e Rianimazione del Policlinico A. Gemelli – che abbiamo denominato CPR-Race, si svolgeranno in numero di 10 sia sabato che domenica, coordinate dal dottor Antonio Gulli'”.

Ti potrebbero interessare anche:

ELEZIONI/ Le regole del gioco, sbarramento, premio e preferenze
Rai, l'azienda è in regola con il collocamento obbligatorio
ATER/ Al Trullo disabili "sequestrati" in casa
USA 2016/ Boom della raccolta di fondi per Bush, oltre 14 milioni di dollari in tre mesi
BARI;SOGGIORNO 37 BARESI CON GRAVI DISABILITÀ A VASTO
Coronavirus, nel mondo quasi un milione di morti



wordpress stat