| categoria: sanità

Sigarette elettroniche, la Lorenzin pensa ad un’ordinanza urgente


”Il Consiglio dei ministri sta predisponendo la direttiva Tabacchi, all’interno della quale c’e’ anche la parte che riguarda le sigarette elettroniche. Se i tempi si dovessero allungare, provvedero’ con una ordinanza”. Lo ha annunciato il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin.I controlli, ha spiegato il ministro in riferimento alla nuova denuncia di presenza di metalli pesanti nocivi nelle sigarette elettroniche, “devono avvenire come per tutti i prodotti: i Nas sono già allertati, così come le ispezioni da parte del ministero”. Lorenzin ha quindi ricordato che è stata da poco comunicata la raccomandazione da parte del Consiglio superiore di sanità sulle sigarette elettroniche: “E’ una raccomandazione – ha detto – di cui stiamo tenendo conto, sia per quanto riguarda il divieto nelle scuole sia per quanto riguarda quello nei confronti dei bambini, e soprattutto sulla parte di prevenzione e informazione per quanto riguarda gli ingredienti degli aromi e delle sostanze di nicotina che vengono introdotte”. C’é poi, ha proseguito, “l’aspetto importante della consapevolezza del consumatore a proposito di ciò che sta assumendo e quindi – ha concluso – della quantità di nicotina all’interno delle sigarette elettroniche”.

Ti potrebbero interessare anche:

Bari, mancata diagnosi di un tumore: chieste condanne per quattro medici
Tumori, meno dei 50% delle immigrate fa pap-test e mammografia
Obbligo polizza, niente sanzioni dall'Ordine dei medici
Italia, parto indolore con epidurale solo per due donne su dieci
Sanità, la regione più sana? Il Trentino. La più malata? La Calabria
Virus Zika, l'Onu: consentire contraccezione e aborto



wordpress stat