| categoria: sport

Il Psg vuole Capello, la Federazione Russa si mette di traverso

Sembra sfumare definitivamente e a un passo dalla fumata bianca la trattativa tra il Paris Saint Germain e Fabio Capello. La federazione russa si è impuntata su una clausola del contratto che prevede non solo il pagamento di tre milioni (molti meno dei 10 per Vilas Boas) ma pure un preavviso entro 30 giorni. Margine troppo ampio, contando che il precampionato del Psg inizierà nei primi giorni di luglio, clamorosamente senza un tecnico alla guida. Si blocca un domino che avrebbe visto Roberto Mancini come possibile sostituto di Capello in Russia e soprattutto l’eterno trasferimento di Carlo Ancelotti al Real Madrid.

Ti potrebbero interessare anche:

CONFEDERATION CUP/ Non basta Cavani, per il Brasile una finale da sogno
Gol e spettacolo, la Roma batte il Napoli all'Olimpico
CALCIOMERCATO/ Suso è arrivato, Eto'o arriverà, Suarez in stand-by
Euro 2016: Tardelli raccontato dalla figlia Sara, 'Tutto o niente'
CALCIO: PARMA FA FESTA, CANCELLATA LA PENALIZZAZIONE
LAMPO CUTRONE E ROMA KO,MILAN ALL'ULTIMO RESPIRO



wordpress stat