| categoria: Senza categoria, turismo

Bic Lazio organizza passeggiata multimediale nel centro storico di Viterbo

Una passeggiata multimediale e una esplorazione urbana del centro storico di Viterbo, che si è avvalsa di un social network come Twitter per raccogliere spunti creativi da parte delle imprese che saranno a breve ospitate presso l’Incubatore ICult di BIC Lazio a Viterbo. Un “Experience Lab”, condotto da Carlo Infante, che ha utilizzato tablet, smartphone e un particolare sistema radio per fare in modo che i partecipanti possano dialogare tra di loro, osservando le peculiarita’ di uno dei borghi piu’ belli d’Italia. L’iniziativa, ‘ organizzata da Urban Experience e da BIC Lazio il 21 giugno alle ore 10.00, porta con se’ un valore non solo archeologico ma anche strategico, avendo come obiettivo quello di dare il via ad una nuova progettazione culturale del territorio viterbese. Nel corso della passeggiata sono state evocate le matrici etrusche della citta’, riconoscendone le antiche tracce nelle mura, cosi’ come i percorsi dei pellegrini lungo la via Francigena.Si è” ascoltata”i Viterbo e cio’ che si cela nel suo sottosuolo, come ad esempio il percorso sotterraneo che porta alla tomba di Alessandro IV, il Papa che fu sepolto in un luogo nascosto per evitare il saccheggio delle sue spoglie da parte dei ghibellini. L’Experience Lab è stato aperto non solo alle imprese culturali, ma anche al pubblico , per il walk show finale dal titolo “La terra che dice. Ascoltando il genius loci etrusco lungo la via Francigena”. L’appuntamento e’ presso l’Incubatore ICult di Valle Faul. L’evento e’ inserito all’interno del programma del Festival “Collective Project Via Francigena 2013”, promosso dall’Associazione Europa delle Vie Francigene e Civita.

Ti potrebbero interessare anche:

EUROPEAN JAZZ CONTEST/ A Siena sfida tra i migliori giovani
Iva, il nodo delle risorse. Battaglia Pd-Pdl su chi paga
Archiviata l'indagine su Isabella Rauti e altri quattro consiglieri
Contraffazioni, la Finanza a Torino sequestra cinque fabbriche e 650mila articoli falsi
Il Papa a sorpresa a Boccea nelle case famiglia di Sos Bambini
Affittopoli, tutti assolti i dirigenti del Comune



wordpress stat