| categoria: In breve

Obama investe sull’energia “verde”

Barack Obama presidente degli Stati Uniti

Il piano ‘verde’ che il presidente americano Barack Obama si appresta a presentare prevede che entro il 2020 il 20% dell’energia elettrica consumata dal governo federale arrivi da energie rinnovabili. Lo afferma un rappresentante dell’amministrazione Obama.

Nessuna delle misure che Obama proporrà a favore dell’ambiente non richiederanno alcuna azione da parte del Congresso, che non ha mostrato particolare interesse al tema. Ma gli obiettivi che Obama si prepara a fissare potrebbero essere oggetto di battaglie legali e politiche, incluso il possibile ricorso da parte del Congresso a una rara legge che consente di capovolgere le norme esecutive.

Il presidente americano Barack Obama proporrà, nell’ambito del piano nazionale per combattere il cambiamento climatico, 8 miliardi di dollari in garanzie sui prestiti per i progetti per ridurre le emissioni carboniche dal carbone e da altre energie fossili. Secondo indiscrezioni, Obama punta a ridurre le emissioni di almeno 3 miliardi di tonnellate cubiche entro il 2030 tramite una maggiore efficienza energetica e autorizzerà il rilascio di permessi per progetti su energie rinnovabili sul suolo

Ti potrebbero interessare anche:

Everest: disabile con paracadute, è record
VATICANO/ All'asta l'Harley Davidson di Papa Francesco, il ricavato alla Caritas
CINEMA/Gwyneth Paltrow e Chris Martin divorziano
Schumacher denunciato in Spagna per non aver rispettato una precedenza
Immobiliare turistico, tiene il mercato pontino
NTV chiede la mobilità per 248 lavoratori. I sindacati: sciopero



wordpress stat