| categoria: politica, Senza categoria

SCHEDA/ Sgravi ad under 30 soli e senza lavoro

Giovani sotto i 30 anni senza un lavoro da almeno sei mesi o con un titolo di studio fermo alla licenza media o ancora con gia’ una famiglia sulle spalle: sono questi i paletti che consentono l’accesso agli sgravi fiscali per 18 mesi in caso di assunzione a tempo indeterminato e di 12 mesi in caso di stabilizzazione. La platea individuata dal pacchetto lavoro approvata oggi dal Consiglio dei ministri e’ quindi vasta ma di certo l’identikit coincide con le fasce piu’ deboli della popolazione sia per eta’ sia per condizioni sociali, ovvero d’istruzione e familiari. Persone che piu’ facilmente ricoprono posizioni non qualificate, dal manovale alla colf, dal cameriere al commesso. Ragazzi che magari gia’ devono provvedere a figli o che non hanno potuto portare avanti la loro formazione, ‘condannandosi’, quando l’occupazione si trova, a posizione basse. Ecco qualche numero che puo’ aiutare a capire i potenziali beneficiari: – SENZA LAVORO: nel 2012 secondo l’Istat risultano non occupati e fuori da percorsi di studio piu’ 2 milioni e 250 mila under 30, si tratta dei cosidetti Neet (Not in Education, Employment or Training). – CON LA SOLA LICENZA MEDIA: in Italia nel 2012 non hanno un diploma di scuola superiore e sono rimasti con la sola terza media ben 1 milione 575 mila ragazzi disoccupati o inattivi tra i 18 e i 29 anni, secondo quanto calcola l’Isfol. – NUCLEI MONOGENITORE: la statistica sulla tipologia familiare parte dalla classe d’eta’ under 35, includendo qualche ultratrentenne e tra loro nel 2011 le ‘case’ rette da una sola persona nel 2011 sono 196 mila, nella stragrande maggioranza donne (169 mila). – ASSUNTI A TEMPO DETERMINATO: da elaborazioni Isfol, su dati Istat, emerge come nella media del 2012 gli assunti tra i 15 e i 29 anni d’eta’ con contratti temporanei sono 955 mila. A questi si aggiungono 133 mila collaboratori. I bacini dove pescare sono quindi diversi ma il provvedimento pone precise condizioni, limitando ad esempio il bonus a chi e’ senza lavoro da almeno sei mesi. Inoltre tra i possibili requisiti da soddisfare per accedere allo sgravio particolarmente restrittivo e’ ”vivere soli con una o piu’ persone a carico”, che oltre alla ‘prole’ puo’ comprendere anche partner o genitori anziani con problemi. Sembra lasciare piu’ spazio il tetto della terza media, ma se si guarda alle persone in cerca di lavoro potendo vantare solo la scuola dell’obbligo il cerchio si restringe, stando a dati dell’Isfol, a 325 mila. Mentre gli inattivi nella stessa fascia d’eta’ che non studiano sono 613 mila.

Ti potrebbero interessare anche:

Totti stende la Juve,la Roma torna a sorridere
SARAH INCHIESTA-BIS/ Notificati dalla Procura 12 avvisi di conclusione di indagini
Scuola: assunzioni subito, giovedi' la fiducia. Ecco le principali novita'
Quattrocento milioni in due anni, il governo sblocca i fondi per il Giubileo
Apple paga in Cina una multa da 10 milioni per evasione fiscale
ROMA/ Autista Atac malmenato nella notte da viaggiatori che volevano scendere fuori fermata



wordpress stat