| categoria: In breve

Donna partorisce in coma, poi si sveglia

Una donna di 47 anni, gravida alla 29/esima settimana, è entrata in coma all’ospedale di Taranto ed è stata fatta partorire d’urgenza. I medici (20 di 8 reparti diversi) sono riusciti a salvare il bambino e dopo il parto la donna è stata sottoposta a un intervento di ‘derivazione ventricolare esterna’ per una ‘emorragia cerebellare vermiana superiore’. Lo rende noto l’Asl di Taranto. La paziente, alla sua prima gravidanza dopo 20 anni di tentativi, si è poi risvegliata dal coma. Redazione Online News

Ti potrebbero interessare anche:

Verbania, la Gdf scopre Iva evasa e false fatture per oltre tre milioni
P.A./ Ai precari riservato il 50% dei posti nei concorsi
Storace, tra 30 giorni rischio il carcere per vilipendio
Serie di attentati a Foggia, Alfano convoca un vertice a Roma
Boca-River, notte di caos e violenza nella "bombonera"
Eni, Profumo cooptato nel cda al posto di Zingales



wordpress stat