| categoria: spettacoli & gossip

Jackson, comprò il silenzio per gli abusi sui minori con 35 milioni


Michael Jackson pago’ 35 milioni di dollari per comprare il silenzio di almeno una ventina di ragazzini da lui sottoposti ad abusi sessuali nell’arco di una quindicina d’anni: la rivelazione arriva dal settimanale britannico Sunday People, che sostiene di aver visto documenti segreti dell’Fbi con il dettaglio dei pagamenti alle vittime e ai loro genitori (documenti che pero’ non entrarono come prove nel processo per abusi sessuali che il ‘re del pop’ subi’ nel 2005, e da cui usci’ assolto).Curiosamente i documenti sarebbero stati commissionati a un detective molto noto a Hollywood, Anthony Pellicano, proprio da ‘Jacko’ che voleva ‘ripulire’ la sua immagine. L’Fbi sequestro’ il materiale quando Pellicano, nel 2002, fu arrestato e incarcerato perche’ colto a intercettare le telefonate di star del calibro di Sylvester Stallone. Nei documenti-relazioni di Pellicano o dei suoi aiutanti, trascrizioni di telefonate, audio-registrazioni, classificati come CADCE MJ-02463 e CR 01046, vengono riportati episodi, alcuni decisamente scabrosi: una volta il ‘re del Pop’ venne colto da uno dei suoi domestici mentre insidiava una giovane famosa, star cinematografica, oppure guardava film porno mentre molestava un ragazzo o accarezzava i genitali di un terzo nel suo cinema privato; in un caso la madre di uno dei ragazzini era seduta poche file piu’ avanti, ignara di quanto succedeva alle sue spalle. Le rivelazioni sulla star – morta esattamente quattro anni fa, nel 2009 a 50 anni, per un malore provocato da un’overdose di farmaci – arrivano in un momento particolare, in cui la madre Katherine e’ impegnata in una causa di risarcimento da 40 milioni di dollari contro l’AEG, mentre la figlia Paris proprio recentemente e’ stata ricoverata in ospedale per tentato suicidio.

michael jackson 41

Ti potrebbero interessare anche:

Tina Turner diventa un'entusiasta cittadina svizzera
Depardieu ubriaco in scooter, ritirata la patente
Alessandra Amoroso, festa per "Amore Puro"
Bufera sul contratto di Floris (Ballarò). Quadruplicato a dispetto della spending review?
La Voice of Italy? Non c'è dubbio, è suor Cristina
The Voice of Italy, ultima sfida prima della semifinale



wordpress stat