| categoria: esteri

Cade elicottero in Siberia, 19 morti

Il punto in cui è precipitato l'elicottero

Almeno 19 persone sarebbero morte nella caduta oggi di un elicottero Mil Mi-8 nella repubblica siberiana della Yakuzia: lo ha reso noto il ministero dell’interno regionale, come riferisce l’agenzia Ria Novosti. L’elicottero, della compagnia Poliarnie Avialini airline, trasportava 25 persone. Si è schiantato circa 50 km dopo il decollo, dopo che i piloti hanno perso il controllo del mezzo a causa di una forte turbolenza. cinque persone sono sopravvissute: i tre membri dell’equipaggio e due passeggeri. Lo ha riferito il comandante stesso dell’elicottero, raggiunto via radio dalla protezione civile. A bordo c’erano anche 11 bambini.
L’incidente è avvenuto in una remota area della Yakutia. Il velivolo della Polar Airlines sarebbe precipitato mentre tentava un atterraggio reso difficile dalle condizioni meteorologiche avverse. Redazione Online News

Ti potrebbero interessare anche:

Gran Bretagna nella morsa del gelo. E record del freddo
Anche una ragazza americana in mano all'Isis, Obama:"Al lavoro per salvarla"
TERRORISMO/ L'Isis tenta di vendere alle forze curde i corpi dei soldati morti
Israele, escalation di violenza. Netanyahu: "Nel pieno di un'ondata di terrorismo"
La Germania con il fiato sospeso per Helmut Schmidt
Caso Marò, udienza a Nuova Delhi. Latorre non torna in India



wordpress stat