| categoria: sport

Venditti, mio inno era di un’altra Roma, spero lo tolgano

“Sinceramente l’inno della Roma mi piacerebbe se lo togliessero, perche’ non lo trovo piu’ identificativo della Roma che conoscevo io”. Lo ha detto ai microfoni di radio Centro Suono Sport Antonello Venditti, autore del brano cantato dai tifosi romanisti all’Olimpico prima di ogni partita. Venditti ha parlato anche di calciomercato, commentando il mancato arrivo del brasiliano Paulinho in giallorosso. “Paulinho e’ un giocatore di Baldini, ora voglio vedere che giocatori ha Sabatini”, ha detto il cantautore.

Ti potrebbero interessare anche:

TENNIS/ Australian open, Errani-Vinci in finale
Calcio: quanti addii in serie A. Esilio dorato per Cavani, Jovetic e Marquinhos
Da Nainggolan a Dzeko,la serie A già pensa al mercato
Lazio e Bologna ok con un uomo in meno. E' il "teorema" Liedholm
Finita Zemanlandia, Zenga rifiuta il Cagliari. Tocca a Zola?
L'INTER VINCE 3-1 ALL'OLIMPICO, LAZIO KO



wordpress stat