| categoria: sport

Venditti, mio inno era di un’altra Roma, spero lo tolgano

“Sinceramente l’inno della Roma mi piacerebbe se lo togliessero, perche’ non lo trovo piu’ identificativo della Roma che conoscevo io”. Lo ha detto ai microfoni di radio Centro Suono Sport Antonello Venditti, autore del brano cantato dai tifosi romanisti all’Olimpico prima di ogni partita. Venditti ha parlato anche di calciomercato, commentando il mancato arrivo del brasiliano Paulinho in giallorosso. “Paulinho e’ un giocatore di Baldini, ora voglio vedere che giocatori ha Sabatini”, ha detto il cantautore.

Ti potrebbero interessare anche:

Fifa: licenziato Valcke, braccio destro di Blatter
Italia, "atto irriguardoso": Pellè escluso dalla nazionale
Doping, Mosca ammette : dopati centinaia di atleti per i Giochi
POKER ALL'EMPOLI, ANCHE CHIEVO DÀ SPETTACOLO
Inter, Pioli esonerato, al suo posto Vecchi. In arrivo come d.s. Sabatini
LA ROMA FRENA IL NAPOLI, LA JUVE SORRIDE A +6



wordpress stat