banner speciale sanremo 2020
| categoria: spettacoli & gossip

Sting e The Boss insieme a Roma

Metti una sera insieme Sting e Bruce Springsteen: è accaduto in un albergo romano al termine del concerto del primo al Foro Italico e a due giorni dall’esibizione del secondo a Capannelle. Una serata evento con ‘ambasciatore’ Gino Paoli: a metterli insieme il produttore Pascal Vicedomini e Desiree Colapietro Petrini alla vigilia dell’Ischia Global Film & Music Fest che avrà luogo sull’Isola verde dal 13 al 21 luglio.

La cena, al De Russie a Piazza del Popolo, ha avuto il suo clou quando le due superstar del rock mondiale hanno voluto rendere omaggio al leggendario cantautore italiano chiedendogli di essere fotografato tra loro due. Insieme alle band dei due artisti stranieri (particolarmente festeggiato il chitarrista del “Boss” Little Steven), c’erano tra gli altri il produttore Aurelio de Laurentiis, il presidente di Cinecittà Studios Luigi Abete, il direttore generale della Rai Luigi Gubitosi, l’amministratore delegato di Rai Cinema Paolo de Brocco, il presidente dell’Ice Riccardo Monti, il presidente dell’Accademia Ischia Giancarlo Carriero.

Ti potrebbero interessare anche:

La7/ Mentana: Chiunque compri, se cambia linea tolgo il disturbo
Sold out all'Olimpico per il ritorno a Roma di Eros Ramazzotti
Cameron Diaz contro il botulino: "Mi ha cambiato il viso"
CINEMA/ Da Bellocchio a Zalone, i set dell'estate
Natale col boss, cinepanettone in salsa Di Capri
I 74 anni di Mick Jagger, genio del rock



wordpress stat