| categoria: In breve, Senza categoria

Staminali, topi ciechi riacquistano la vista con iniezione in retina

Sorprendente successo della ricerrca sulle staminali embrionali in oculistica. Topi ciechi hanno riacquistato la vista dopo che ricercatori britannici le hanno allevate in labboratorio in modo che si differenziassero e sviluppassero in fotorecettori, le cellule che catturano la luce sulla retina. Circa 200.000 di queste cellule, si legge nell’articolo su Nature Biotechnology, sono state iniettate nelle retine dei topi, ed alcune si sono integrate senza problemi con quelle della retina, consentendo il recupero della vista. Le cellule staminali embrionali “potrebbero in futuro fornire una potenzialmente illimitata riserva di fotorecettori sani per l’impianto su retina per trattare la cecita’ negli umani”, si legge in una dichiarazione del Britain’s Medical Research Council.

Ti potrebbero interessare anche:

Guidonia, il sindaco vuol comprare una eliambulanza medica
Chef Rubio, rinunciate alla colomba, l'Italia è piena di veri dolci
Gran Galà di Moda, Spettacolo e Solidarietà a sostegno della Fondazione ANT
Tumore della prostata, 35mila nuovi casi all'anno. Così possiamo controllare la malattia
TEATRO/ Pannofino, il mio Sancho Panza in "blue tooth"
TURISMO/Luxury vale 1.000 miliardi, è settore che cresce di più



wordpress stat