| categoria: politica

RIFORME/ Saggi a settembre in convento poi relazione a governo

La commissione per le riforme istituzionali (34 ‘saggi’ e 7 estensori) ha concluso oggi le “sessioni previste” con una “lunga sezione sulla legge elettorale”. Lo ha spiegato il ministro per le Riforme Gaetano Quagliariello (Pdl) illustrando ai giornalisti le conclusioni delle discussioni interne. “Il timing è stato rispettato”, ha detto il ministro, che poi ha spiegato il calendario prossimo: tra pochi giorni saranno pubblicati online i verbali delle riunioni che si sono svolte, ad agosto verranno pubblicati anche i documenti circolati tra ‘saggi’ e le sbobinature degli interventi. Infine, “a settembre ci sarà una riunione con due riunioni plenarie in convento – ha spiegato Quagliariello con una punta di humor – o con una soluzione più laica” conclusive. A quel punto la commissione stilerà una relazione che verrà consegnata al Governo, che a sua volta consegnerà le conclusioni al Parlamento.

Ti potrebbero interessare anche:

Berlusconi, se si andrà ad elezioni guiderò io il partito
Mediaset, Berlusconi chiede liberazione anticipata
M5S al contrattacco. Grillo, il Pd ha paura di noi
Berlusconi: se vince il no pronti a un governo di unità nazionale
Montecitorio, il movimento dei Forconi aggredisce ex deputato di FI Napoli
Pd: candidature tra i veleni, Minniti si ritira



wordpress stat