| categoria: sport

INTER/ Thohir-Moratti, storia di un accordo

– Dieci tappe per un accordo storico. Erick Thohir e Massimo Moratti sono i protagonisti di una trattativa di carattere storico che porter nelle prossime ore alla cessione delle quote del club. Dalle prime voci riguardanti un’offerta degli investitori indonesiani fino all’accordo che verr firmato a breve: – 10 maggio: iniziano a circolare le prime indiscrezioni riguardanti due cordate, una indonesiana e una kazaka, la prima delle quali guidata da Thohir. – 21 maggio: Massimo Moratti si riunisce nella sede dell’Inter con alcuni emissari del magnate indonesiano e pone le basi per il futuro accordo. – 28 maggio: gli organi di stampa pubblicano la notizia di un faccia a faccia tra il presidente dell’Inter e Thohir, avvenuto a Imbersago. – 30 maggio: arrivano le prime conferme sull’offerta presentata da Thohir, circa 300 milioni di euro per rilevare il 75% delle quote del club. Nel frattempo il magnate indonesiano comincia a mostrare il proprio interesse per la trattativa attraverso i social network, ‘retweettando’ un messaggio di un tifoso con gli hashtag #forzainter e #nerazzurri. – 2 giugno: I need to start learn italian (“Devo imparare l’italiano”), scrive Thohir su Twitter, facendo intuire che la trattativa entrata nel vivo. – 18 giugno: in un’intervista rilasciata ai cronisti appostati sotto la Saras Moratti conferma i contatti con il tycoon indonesiano ma annuncia che l’accordo si chiuder solo se far il bene dell’Inter. – 27 giugno: il giorno dell’ultimo tweet di Thohir prima di un silenzio dovuto alla delicatezza della trattativa. L’indonesiano retweetta un post di un tifoso secondo il quale Kovacic diventera’ piu’ forte di Pirlo. – 9 luglio: Moratti smentisce di essere intenzionato a cedere la maggioranza delle quote, una posizione che continuera’ a tenere anche nei successi incontri con i giornalisti. – 23 luglio: intercettato dai cronisti a Pinzolo fuori da un ristorante il presidente rifiuta ogni commento sulla questione societaria a microfoni accesi ma lascia trapelare che la trattativa alle fasi conclusive. – 26 luglio: Thohir sbarca a Milano e incontra Massimo Moratti. E’ l’ultimo incontro prima del passaggio di consegne. Domenica dovrebbe esserci l’atto conclusivo nello studio del notaio Giuseppe Calafiori in centro a Milano, ma dopo la recente fuga di notizie l’incontro potrebbe ulteriormente slittare

Ti potrebbero interessare anche:

L'Italia vola in Brasile, il Mondiale comincia ora
Seedorf addio, il Milan a Pippo Inzaghi
NUOTO/ Mondiali: flop della staffetta femminile. Pellegrini: ''Non ho parole''
Preliminari Europa League, Lucerna-Sassuolo 1-1: Berardi-gol
Lazio-Nizza 1-0: l’autogol di Le Marchand vale la qualificazione e il primato
ALL'UDINESE BASTA UN TEMPO, BENEVENTO BATTUTO



wordpress stat