| categoria: Roma e Lazio

Atac, i dirigenti si tagliano del 10% lo stipendio

“Desidero ringraziare l’amministratore delegato di Atac, Danilo Broggi, e tutti i componenti del nuovo Cda dell’azienda per la disponibilita’ immediatamente offerta ad avviare un’attivita’ di due diligence sui conti della societa’, in modo da poter acquisire un quadro preciso della situazione economica e delle priorita’ di intervento”. Lo afferma in un comunicato il sindaco di Roma Ignazio Marino. “Una nota dal nuovo amministratore delegato di Atac appena insediatosi mi informa che tra gli obiettivi prioritari di intervento ci sono il riequilibrio della posizione economico-finanziaria, la razionalizzazione dei costi, la semplificazione della struttura societaria, la riprogrammazione dei servizi all’utenza e il miglioramento delle relazioni industriali e sindacali – aggiunge Marino -. Plaudo inoltre alla decisione presa dalla quasi totalita’ dei dirigenti dell’azienda di ridurre la propria retribuzione lorda del 10% in ragione del momento di difficolta’ vissuto dalla societa’. Parte da qui il lavoro di risanamento e rilancio dell’azienda del trasporto pubblico dei romani”.

Ti potrebbero interessare anche:

Lazio, consulente di Zingaretti pagato due volte (120mila euro?). L'ufficio stampa: "Non è vero...
Rifiuti, il V Muncipio trasformata in una discarica a cielo aperto. Gli operatori Ama? Spostati altr...
Otto giovani coordinatori per la campagna elettorale del Pd romano
Furto di corrente, arrestati 14 condomini all'Infernetto
Rifiuti, a Roma si punta a zero cassonetti stradali nel 2021
RAGGI, 'INVECE DI AUGURARMI LA MORTE COLLABORATE IN MODO PIÙ COSTRUTTIVÒ



wordpress stat