| categoria: Senza categoria

Tutto pronto per la ‘Notte dei Fori’

ANSA.it > Cronaca > News

Se in uno qualunque dei Paesi del mondo o grande città della terra avessero il monumento più famoso del pianeta, lo avrebbero trasformato in una rotonda spartitraffico? Penso di no”. Così il sindaco di Roma Ignazio Marino ha risposto dai microfoni di Radio1 Rai a chi gli chiedeva come si fosse arrivati alla decisione di pedonalizzare parte di via dei Fori Imperiali. Per Marino, in qualunque altra realtà, ”avrebbero protetto e valorizzato l’area stupenda attorno al Colosseo. Dobbiamo custodire il patrimonio e valorizzarlo. Il nostro obiettivo non è cambiare sensi unici o mettere semafori, ma un grande progetto, e cioè il parco archeologico più grande del mondo, e valorizzare gli scavi che portino alla luce le parti dei Fori che ancora aspettano di essere rivelati a tutti”.

La pedonalizzazione dei Fori Imperiali diventa sempre più ”international”. E a parlare del suo ”sogno” ai media di tutto il mondo è lo stesso sindaco di Roma Ignazio Marino impegnato in questi giorni in diverse interviste. Dopo le prime pagine sull’International Herald Tribune e New York Times, oggi è stato il turno di Al Jazeera e domani toccherà alla Bbc, con una diretta radiofonica. Ma l’occasione per parlare del progetto di pedonalizzazione è stata anche una cena, organizzata dal sindaco Marino all’Hotel Parco dei Principi, dove lunedì scorso hanno partecipato i vertici di agenzie, quotidiani e tv straniere: da Fox News a Cnn, dalla Bbc a Bloomberg, dal Times al Guardian, dalla russa Itar Tass alla Reuters, dal Financial Times al Frankfurter Allgemeine fino al Daily News, Dow Jones, El Mundo e Wall Street Journal. Una serata per raccontare il ‘sogno di Cederna’, di come liberare il Colosseo dalla morsa dello smog e delle auto e di come arrivare poi alla realizzazione del Parco archeologico più grande del pianeta.

Secondo quanto si apprende, il sindaco di Roma Ignazio Marino domani sera, in occasione della ‘Notte dei Fori’ – serata di inaugurazione della pedonalizzazione dei Fori Imperiali -, leggerà un messaggio inviato dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Metro C:lavoratori, se stop lavori occuperemo Fori Imperiali – “Siamo soddisfatti dell’incontro con il sindaco Marino. Per noi è un segnale di speranza. Ma se Metro C conferma il blocco dei cantieri dal 9 agosto noi bloccheremo per protesta via dei Fori Imperiali. E siamo disposti a farlo anche domani sera alla Notte bianca dei Fori”. Così i lavoratori e gli imprenditori delle imprese affidatarie di Metro C dopo l’incontro avuto con il sindaco di Roma. Questa mattina il traffico su via dei Fori Imperiali è stato bloccato con gru, betoniere e camion, tra le vie attorno al Colosseo.

Ti potrebbero interessare anche:

Grillo attacca i media 'Pagati per sputtanarci'
TV/ "Amici", tutto pronto per il serale. Decine di star in arrivo
Che figura. Pd nel caos, i candidati per le primarie emiliane sono indagati
Quadriennale Roma, Franceschini nomina Bernabè presidente della Fondazione
DEGRADO, Marino ordina lo sgombero del complesso immobiliare di via Assisi
Il Papa al Cairo abbraccia l'Iman: no al populismo che genera violenza



wordpress stat