| categoria: politica

Letta riunisce comitato presidenza italiana

Il premier, Enrico Letta

Il 2014 sarà il grande anno dell’Europa. Enrico Letta ne è convinto e con questo auspicio espresso dallo stesso premier si è insediato oggi a Palazzo Chigi il Comitato per la presidenza del semestre italiano dell’Unione europea. Del comitato presieduto dallo stesso Letta fanno parte il vice premier Angelino Alfano, il sottosegretario alla presidenza Filippo Patroni Griffi, il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni, il ministro degli Esteri Emma Bonino, il ministro per gli Affari europei Enzo Moavero Milanesi e il ministro per i Rapporti con il Parlamento Dario Franceschini. Nella prima riunione è stato deciso di aprire a settembre il bando per il disegno del logo del semestre italiano, inoltre entro fine 2013 si avvieranno le iniziative per una grande consultazione pubblica, con il coinvolgimento di Parlamento, parti sociali, associazioni e cittadini, per scrivere il programma del semestre. Sempre a settembre si inizierà a organizzare l’assise dei Parlamenti europei che si terrà a Roma. A ottobre 2014, invece, prima dell’occasione dell’Expo 2015, sarà Milano ad ospitare il vertice Asem. Redazione Online News

Ti potrebbero interessare anche:

De Girolamo in un aula semideserta: contro di me un complotto. Ma neanche il marito applaude
Grandi manovre per il Colle, Del Rio: massima convergenza
Renzi sfida i contestatori, non ci fate paura, noi andiamo avanti
FOCUS/ Mattarella in cento giorni ha cambiato lo stile del Quirinale
Senato, al via oggi le prime votazioni sul ddl Boschi. Restano 383mila emendamenti
Santelli, in Senato lacrime e sgomento



wordpress stat