| categoria: Roma e Lazio

OLIMPIADI 2024/Marino, inopportuno pensare a Roma

Ignazio Marino

“Io credo che Giovanni Malagò fa e deve fare il suo mestiere e lo sta facendo molto bene, per quanto riguarda il Comune sarebbe per me inopportuno adesso pensare a una cosa del genere”. Lo ha detto il sindaco di Roma, Ignazio Marino, a proposito delle parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò su una nuova candidatura di Roma per le Olimpiadi del 2024. “Dobbiamo attendere che cosa accadrà con le altre candidature per il 2020 prima di poter capire se questo è un argomento di cui doverci concretamente occupare e quindi analizzarlo o se non è un argomento, perché ad oggi c’è un’altra città europea in lizza (Madrid) e dobbiamo capire se sarà scelta o meno. Ci sono rapporti tra le città, che mi devono far sperare che una capitale europea venga selezionata essendo il sindaco di una delle capitali europee”, ha detto Marino. Redazione Online News

Ti potrebbero interessare anche:

Scintille tra Alemanno e Marino, il primo confronto tv non convince
MALTEMPO/ Il Tevere continua a salire, attesa per la piena
Tavolini, slitta l’ok alla Cosap: rischio sconto al Colosseo
Tribunale di Roma con l'aria condizionata guasta, la denuncia dei dipendenti all'Asl
TERRORISMO/ La questura: piano sicurezza a Termini e reati in calo dell'80%
IL CASO/ Città Metropolitana, cercasi disperatamente Fulvia



wordpress stat