| categoria: politica

Sel attacca il reality umanitario, la Rai lo fermi

“La Rai intende intervenire per bloccare la produzione di un reality show lesivo della dignità delle persone?”. E’ quanto chiede Gennaro Migliore, presidente dei deputati di Sel, in una interrogazione in merito a “the Mission”, il reality show prodotto dalla Rai nei campi rifugiati in Sud Sudan, nella Repubblica Democratica del Congo e in Mali, a cui dovrebbero partecipare Emanuele Filiberto, Al Bano, Paola Barale, Michele Cucuzza, Barbara De Rossi. Ma il regista ribatte: “Il programma è frutto di un lungo lavoro di ideazione, condiviso con il direttore di RaiUno Giancarlo Leone e con l’allora portavoce dell’Unhcr, oggi presidente della Camera, Laura Boldrini”

Ti potrebbero interessare anche:

IL PUNTO/ Rimpasto o Letta-bis, si va verso il valzer delle poltrone
Gentile sottosegretario, polemiche dopo il "caso Ora"
Berlusconi: la Pascale? Capisce subito le persone, ha sempre ragione
Rimborsi alla Lega, la Procura chiede il processo per Bossi e i figli
Il "caso Rolex", l'azienda attacca:«Inaccettabile affiancarci ai black bloc»
Gentiloni a 'Domenica In': 'Su Consip fare chiarezza, grave se corruzione'



wordpress stat