| categoria: In breve

Uccide la moglie e si toglie la vita nel Siracusano

Un uomo di 58 anni, Antonio Mensa, ieri sera ad Avola, in provincia di Siracusa, ha ucciso con un colpo di fucile la moglie dalla quale pare si stesse separando, Antonella Russo, di 48, e poi si e’ tolto la vita sparandosi alla gola. La donna da qualche tempo si era trasferita in casa della madre, dove e’ stata assassinata.

Secondo una ricostruzione della polizia la donna stava stendendo i panni in balcone quando e’ arrivato il marito in auto che, dopo aver imbracciato l’arma, ha fatto fuoco prima contro la moglie e poi contro se stesso. La donna e’ morta durante il trasporto in ospedale. L’uomo e’ spirato sul colpo. La coppia aveva tre figli

Ti potrebbero interessare anche:

ROMA/ Anche Casapound in piazza contro il degrado dell'Esquilino
REGIONE LAZIO/ Cotral Patrimonio, Gramazio (FI): 'Vicenda che rischia di rasentare il ridicolo'
Premio Letterario Merck, all’edizione 2014 si scherza anche sui mondiali
In Francia stop a modelle troppo magre e ai siti pro-anoressia
In Italia ci sono tra i 1.170 e i 2.600 lupi
Pomì compra pomodoro De Rica, storico marchio torna a casa



wordpress stat