| categoria: politica

Zanonato, impegno preciso per togliere l’Imu sulla prima casa

‘C’è un impegno preciso, che è quello di togliere l’Imu sulla prima casa, il governo troverà una soluzione”. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, a Rainews 24 spiegando che ”una soluzione va sicuramente trovata nel segno degli impegni assunti dal presidente Letta”.

In precedenza sempre sull’Imu il ministro aveva detto che “c’è un impegno di Letta – rileva – a trovare una soluzione entro fine mese o i primi giorni di settembre”.

Zanonato a Rimini per il Meeting di Cl ha spiegato anche che “è certo che per la fine dell’anno il Pil ripartirà. Molto probabilmente nel terzo trimestre ma sicuramente con l’inizio del 2014 avremo un avvio in crescita”. Poi aggiunge: ”il calo del Pil si è via via ridotto in questi mesi”. Il ministro annuncia poi che, per le prossime settimane, è pronto un nuovo ”pacchetto” di misure del governo, ”la cosa più importante è che vogliamo abbassare in modo significativo il costo dell’energia elettrica che è davvero eccessivo nel nostro Paese”.

Il ministro ha parlato anche di Fiat che ”ha investito in Italia, non si è sottratta, ma noi riteniamo che debba investire di più”. Zanonato, nel corso di una conferenza stampa, ha aggiunto che alla ripresa ci sarà un incontro tra il governo e l’ad di Fiat Sergio Marchionne ma ”la data non è ancora stata fissata”

Ti potrebbero interessare anche:

Grillo sbarca a Montecitorio e mette ordine tra i suoi: si in tv ma non ai talk-show
RAI/ Fico (M5S) vuole svendere i ponti ma non ci riesce
MARO'/ il premier indiano Modi a Renzi: "Fidatevi della nostra giustizia"
CAMERA/ L'aula respinge le dimissioni di Iannuzzi da deputato
Minoranza Pd, scuola primo banco di prova. No a ricatti
M5S, scade il tempo per le candidature ma il sito va in tilt: termine prorogato alle 17



wordpress stat