| categoria: Roma e Lazio

Tra luglio e agosto raccolte a Roma 300 tonnellate di rifiuti

Nel mesi estivi non si è fermato il nuovo servizio di raccolta gratuita domiciliare dei rifiuti ingombranti che Ama, dallo scorso aprile, mette disposizione delle utenze domestiche. Nel periodo compreso tra l’ultima settimana di luglio e i primi venti giorni di agosto, infatti, sono state raccolte oltre 300 tonnellate di materiali. Tra i rifiuti maggiormente consegnati dai cittadini circa 48 tonnellate di materiali ingombranti (divani, letti, materassi, ecc), 40 tonnellate di Raee (frigoriferi, TV, computer e altra piccola e grande elettronica), 67 tonnellate di legno e ben 124 tonnellate di metalli. Il presidente di Ama, Piergiorgio Benvenuti, ricorda che “questo servizio di raccolta gratuita a domicilio è utilizzato da un numero sempre crescente di romani. A testimoniarlo sono le quasi 1.840 tonnellate di materiali consegnate dai cittadini da aprile ad oggi. Questo strumento si affianca alle nostre 13 strutture fisse aperte tutti i giorni e alle raccolte straordinarie che organizziamo assieme al Tgr Lazio una volta al mese e che riprenderanno il prossimo 15 settembre negli ex municipi pari”. Redazione Online News

Ti potrebbero interessare anche:

La strada più pericolosa d'Italia? La Pontina
Ma quale default, la giunta investe 12 milioni per il restyling di Piazza Augusto Imperatore
Fiavet Lazio: "Pronti a pagare per garantire l'apertura del Colosseo"
Incidente choc a Colli Portuensi. Auto passa col rosso e travolge 5 pedoni: due gravi
Restyling panchine per i parchi della Capitale
ROMA SOMMERSA/ C'è una mappa delle zone più a rischio



wordpress stat