| categoria: In breve

Vogliono clonare John Lennon da un vecchio molare cariato

John Lennon come i dinosauri di Jurassic Park. Un dentista canadese che nel novembre del 2011 sborso’ 19.500 sterline (22,670 euro) – il doppio della stima di partenza – per un molare ingiallito e cariato di John Lennon, vuole clonare il cantante estraendone il Dna dal cimelio di dubbio gusto. Lo ha anunciato il dottore, Michael Zuk, che acqisto il dente da Dorothy Jarlett, ora novantenne, che negli anni Sessanta fu la cameriera del cantante nella sua casa di Kennwood nel Surrey e che aveva ricevuto il molare dallo stesso Lennon perche’ sapeva che la figlia era una sua fan sfegatata.

Ti potrebbero interessare anche:

PRATO/ Stroncato traffico internazionale di ciclomotori rubati
SALVA ROMA/Celli da Marchini. Una mozione in 9 mesi: "E' questo il suo impegno in Aula?"
Balotelli a Liverpool, visite mediche e poi firma
AssoTutela esprime solidarietà a Giorgia Meloni
Orrore Boko Haram in Nigeria, le immagini del massacro
FISCO/ Orlandi, carte in regola per un anno record nella lotta all'evasione



wordpress stat