| categoria: sport

Lotito: abbiamo preso un altro giocatore, lunedì l’annuncio

La lazio ha fatto un altro acqisto sul mercato del calcio ma solo lunedi’ ne sara’ annunciato il nome. Lo ha detto il presidente Claudio Lotito ai microfoni di Sky Sport HD, nel pre partita di Juventus-Lazio. “Noi un attaccante gia’ lo abbiamo preso, si chiama Perea, nazionale colombiano, che non abbiamo fino ad oggi tesserato per il problema del posto da extra-comunitario, lo abbiamo risolto, quindi sono tutte chiacchiere mediatiche. Noi non siamo abituati a fare i proclami, siamo abituati a fare i fatti, quindi lunedi’ annunceremo anche un altro giocatore, poi vedremo”. Alla domanda se ci sono buone possibilita’ che sia Yilmaz, Lotito ha risposto “no, assolutamente, il problema di Yilmaz e’ un problema della Turchia, non e’ un problema della Lazio. Noi sappiamo quello che dobbiamo fare, Yilmaz e’ passato alle cronache negli ultimi giorni su iniziativa della Turchia, tutto qui. Noi abbiamo effettuato i nostri acquisti, abbiamo comprato anche un altro giocatore di recente, lo annunceremo lunedi’. Quello che dovevamo fare, lo abbiamo fatto”. Qualche indizio? “Intanto dobbiamo portare Perea, che e’ la cosa piu’ importante, perche’ Perea e’ un acquisto che abbiamo fatto, lo abbiamo pagato e deve essere tesserato. Poi vedremo se Perea sara’ all’altezza”. Lotito ha ricordato che “noi, quest’anno, siamo la squadra che ha speso piu’ di tutti sul mercato, ha comprato otto giocatori: Vinicius, Novaretti, Anderson, che nessuno ancora ha visto, lo vedrete, Biglia, abbiamo comprato un difensore centrale ulteriore, Perea, abbiamo riscattato la parte che dovevamo riscattare contrattuale di Candreva e poi abbiamo preso quest’altro giocatore”. Allo stato, “noi siamo a otto giocatori acquisiti senza venderne uno. Cosi’ chiariamo anche questo: noi non giochiamo, noi facciamo il nostro percorso, con il nostro progetto, con la nostra mentalita’, perche’ magari – ha concluso Lotito – qualcuno tenta di creare delle aspettative che non ci sono”.

Ti potrebbero interessare anche:

Mondiali di fioretto, le azzurre fanno poker
La Samp ferma l'Inter e rovina la festa a Thohir
La Juve cala il poker nel derby, 4-1 al Torino
Nba, LeBron James trascina i Cavs al primo Anello
VINCE IL CITY, AL NAPOLI SERVE MIRACOLO PER ARRIVARE AGLI OTTAVI
EUROPA LEAGUE: MILAN PARTE AL MINIMO,DECIDE GOL HIGUAIN



wordpress stat