| categoria: In breve, salute

Carrello pieno di calorie se si fa spesa dopo notte insonne

Il carrello della spesa si riempie di ‘calorie’ se si va al supermercato dopo una notte insonne: si comprano alimenti che nel complesso contengono più calorie e anche il peso dei cibi è maggiore, segno che la carenza di sonno ci priva di quella lucidità che serve per fare sani acquisti, almeno in fatto di cibo.

E’ quanto dimostra una ricerca pubblicata sulla rivista Obesity dal gruppo di Colin Chapman dell’università di Uppsala. Già uno studio recente condotto da Brian Wansink e Aner Tal della Cornell University presso Ithaca e pubblicato sulla rivista JAMA Internal Medicine aveva dimostrato che la nostra spesa è influenzata dal nostro appetito del momento e che quindi andando affamati al supermercato si finisce per riempire il carrello di cibi ipercalorici.

Altri studi invece hanno compiutamente dimostrato che chi dorme poco tende a ingrassare, a mangiare cibi più ricchi di zucchero e a mangiare di più in termini di calorie. I motivi vanno cercati negli sconvolgimenti metabolici e ormonali indotti dalla carenza di sonno.

Ma mai finora si era indagato l’effetto della carenza di sonno sul carrello della spesa. Gli svedesi hanno chiesto a un gruppo di volontari di fare una spesa simulata con a loro disposizione meno di 50 euro. In una prima fase i partecipanti dovevano fare spesa dopo una notte insonne. Nella seconda dopo una normale notte di sonno. In entrambi i casi i soggetti fanno spesa dopo aver fatto colazione per non essere influenzati dalla fame. Ma dopo la notte insonne i partecipanti mettono nel carrello cibo per un valore calorico complessivo del 9% maggiore e in termini di peso del 18% più alto.

Resta da capire se il deficit di sonno indebolisce tout court la nostra capacità decisionale nel fare acquisti di ogni genere, o se influenza solo le spese di generi alimentari.

Ti potrebbero interessare anche:

Roma, Veltroni in Campidoglio per un incontro con Marino
Neonato down, si complica la vicenda. Scontro tra due verità
ISIS/ Piani e kamikaze per estendere il conflitto nel Sinai
Peperoncino per dimagrire, speranza da uno studio sui topi
Sfregiata la sirenetta di Copenaghen
MIGRANTI: INQUIRENTI, 'NON È EMERSO RILIEVO PENALE A CARICO SEA WATCH'



wordpress stat