| categoria: spettacoli & gossip

Bocciato il nuovo Matrix di Telese: lo vedono in pochi. Meglio Porta a Porta


Un misero share del 6,8 per cento contro l’11.91 per cento di Porta a Porta per la nuova edizione di Matrix. Debutto deludente per Luca Telese che non riesce a rinnovare la formula del programma: il solito talk con i soliti ospiti non cattura l’attenzione del pubblico che, a quanto pare, ha preferito guardare Vespa o andare a dormire.
Debolissimi gli sforzi di innovazione, tra cui un inutile cubo-archivio da cui Telese toglie fuori foto e altro. Il giornalista ha iniziato la trasmissione con un’intervista al segretario del Pd Gugliemo Epifani: il confronto con il leader democratico non è stato dei più avvincenti, ed anche il conduttore è apparso giù di giri rispetto ai ritmi tenuti su La7. Nella seconda parte della trasmissione, quella dedicata al dibattito vero e proprio, Telese è apparso quasi impacciato di fronte al dilagare di Daniela Santanché, che sui temi di stringente attualità si è scatenata.

Ti potrebbero interessare anche:

Baglioni, l'Italia? Un paese da ricostruire. A Roma "ConVoi live"
David Letterman, mito della tv Usa si arrende: "Vado in pensione"
Giorgia sul palco finalmente "senza paura"
ON THE STAGE - Mariano Sabatini e Jupiter fanno il bilancio consuntivo e preventivo del 2016 e 2017
I 95 ANNI DI ZEFFIRELLI, "HO ANCORA SOGNI NEL CASSETTO"
OSCAR: RED CARPET A COLORI, LIBERE DI ESSERE SEXY



wordpress stat