| categoria: sanità Lazio, Senza categoria

Tumori, il Gemelli manda in piazza i personal trainer della prevenzione

«Domani a piazza Re di Roma arrivano direttamente dal Policlinico A. Gemelli i ‘personal trainer’ della prevenzione, un’équipe di medici del Polo donna dell’ospedale universitario, che offrirà a tutte le donne interessante un piano di prevenzione personalizzata contro i tumori femminili, ginecologici e senologici. È così che si apre, infatti, sabato 21 e domenica 22 settembre (dalle 10.00 alle 19.30), la manifestazione itinerante del Policlinico A. Gemelli dedicato alla prevenzione, lanciato nel giugno scorso in occasione dell’evento di apertura in Piazza del Popolo». Lo comunica, in una nota, il policlinico Agostino Gemelli. «La nuova tappa di ‘Gemelli insiemè, ricca di eventi, informazione, salute e cultura – spiega il comunicato – con la presenza di note scrittrici, quali Barbara Alberti e Sandra Petrignani, intervistate nell’occasione da Luciano Onder, e proiezione di film d’autore sul tema della lotta ai tumori, come ‘Tre donnè di Gabriele Muccino, si tinge di rosa perché è la donna la protagonista. La due giorni di prevenzione, che si terrà a Piazza Re di Roma, è dedicata, infatti, ai tumori femminili, prevenibili o curabili anche grazie a corretti stili di vita e screening periodici. Per questo ginecologi e senologi del Polo Donna del Gemelli saranno a disposizione per tutto il week-end per offrire a ogni donna il proprio piano di prevenzione personalizzato contro i tumori femminili, come dei veri e propri ‘personal trainer’ della salute, per distribuire opuscoli informativi e, laddove necessario, per effettuare esami grazie alla presenza in piazza Re di Roma di una unità medica mobile allestita per l’esecuzione di ecografie senologiche e mammografie».
Alessandra Tardiola

Ti potrebbero interessare anche:

Da Renzi a Don Ciotti, la De Filippi cambia formula ad "Amici". C'è l'attualità. Ma non pi...
AssoTutela: “Agli Ifo spuntano incarichi come funghi”
Una grana per Zingaretti, il personale dell'Ifo entra in stato di agitazione
CRISI/ In Sicilia 100mila immobili all'asta, i grillini contro il pignoramento delle prime case
E adesso sotto con i tagli alla sanità
SCENARI/ Renzi e il Marino surgelato. M5S fa paura? E il Pd si nasconde dietro la legalità



wordpress stat