| categoria: sanità

Lorenzin: «Mai più proroghe per l’intramoenia allargata».

«Mai più proroghe per l’intramoenia allargata». Lo assicura il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, intervenuta alla presentazione del libro «La mangiatoia. Perchè la sanità è diventata il più grande affare d’Italia» , scritto dai giornalisti Michele Bocci e Fabio Tonacci, presentato oggi a Roma. «La legge c’è – ha ribadito il ministro – e va applicata». L’intramoenia allargata è lo strumento che consente oggi, ai medici del servizio sanitario nazionale, di offrire prestazioni anche in strutture esterne a quelle di appartenenza. Negli anni è stata più volta soggetta a proroghe e a tentativi di riforma, fino all’ultima legge Balduzzi che disegna regole e fissa paletti.

Ti potrebbero interessare anche:

IL CASO/ Pd accusa la Lorenzin, "sgarbo istituzionale". Sulla sanità larghe intese diffici...
Insultata dagli animalisti, il medico di Caterina: 'Nel suo caso i test erano vitali'
La medicina difensiva brucia 13 miliardi l'anno
Puglia ospedali in emergenza, le Asl chiamano i medici interinali
FOCUS/ Da patto della salute e prescrizioni risparmi per 23 miliardi
AUTISMO: IBM AUSTRALIA ASSUME CON PROGRAMMA NEURODIVERSITÀ



wordpress stat