| categoria: politica

Il cav e Forza Italia preparano il colpaccio: dimissioni in massa?

Il vertice-fiume di palazzo Grazioli tra Silvio Berlusconi e i big del Pdl si conclude senza dichiarazioni alla stampa. Chi ha partecipato al summit, raccontano, avrebbe avuto l’ordine di mantenere la consegna del silenzio, in attesa dell’intervento che il Cavaliere fara’ all’assemblea dei parlamentari azzurri in programma stasera, alle 19, a Montecitorio. In queste ore circolano in Transatlantico varie voci su cosa dira’ il leader azzurro ai suoi deputati e senatori. C’e’ chi assicura che l’ex premier indichera’ la linea definitiva sul nodo della decadenza, partita legata a filo doppio con la tenute delle larghe intese senza determinare rotture con il governo Letta (almeno per ora). E c’e’ chi, invece, giura che potrebbe essere l’occasione per annunciare iniziative clamorose, come l’annuncio delle dimissioni di massa dei parlamentari alla notizia della decadenza del Cav, in segno di solidarieta’ e protesta per l’aggressione giudiziaria subita dal proprio leader anche in questi giorni. Un’ipotesi, quest’ultima, che circola con insistenza in queste ore ma che non trova nessuna conferma ufficiale. Allo stato, l’unica certezza, raccontano, e’ l’annullamento della manifestazione di Forza Italia, prevista per sabato mattina all’Auditorium della Conciliazione, per dare spazio alle iniziative di partito che verranno illustrate dal Cav ai gruppi.

Ti potrebbero interessare anche:

Idem: "Contro di me una montatura mediatica, non mi dimetto"
Rai contro Renzi: i dipendenti scioperano l'11 giugno
Non solo Roma, in primavera si vota in oltre 1200 comuni
Alfano, bello candidarsi in gravidanza
DECRETONE ALLA CAMERA,ARRIVANO ANCHE TUTELE PER I RIDER
Caso Regeni, "commissione sentirà con urgenza Conte"



wordpress stat