| categoria: Roma e Lazio

FALCOGNANA/Gramazio (Pdl), “Bugia, ultima spiaggia di Zingaretti”

Luca Gramazio

«Che Zingaretti oggi venga a fare la morale sulla vicenda rifiuti è il colmo dell’assurdo. Dopo mesi di silenzi e di scaricabarile con il prefetto Sottile, dopo non aver risposto alle legittime domande che gli abbiamo posto – e continuiamo a porgli -, dopo essere in piena contraddizione con il comune di Roma, dopo essere stato platealmente sbugiardato a più riprese dal ministro Orlando, dall’Enac e oggi anche dal direttore regionale del Mibac, stonano le dichiarazioni sul dove verranno portati i rifiuti. Tra l’altro la bugia sembra essere davvero l’ultima spiaggia del presidente Zingaretti.

Soprattutto, dopo non aver fatto nulla su questo delicato tema se non abolire lo scenario di controllo, il tentativo di dare lezioni stona con i fatti: l’inadeguatezza di questa amministrazione regionale, infatti, è palese. Così come il dilettantismo con il quale è stato gestito l’iter pre e post chiusura Malagrotta»

Lo dichiara il Capogruppo pdl alla Regione Lazio, Luca Gramazio Roma

Ti potrebbero interessare anche:

Marchini cala gli assi e lancia la raccolta firme “Basta farci male”
Più controlli sulla metropolitana di Roma, lotta all'evasione
Muraro: "Sono un tecnico, ne pago le conseguenze, non mi dimetto"
SCHEDA/ La chiamano la "febbre spaccaossa", ecco cos'è il virus Chikungunya
Cristoforo Colombo, le radici uccidono ancora
CONSIGLI NON RICHIESTI/Smettetela di litigare, così la capitale muore



wordpress stat