| categoria: Senza categoria, spettacoli & gossip

Rai3/”Sostiene Bollani”, uomini, robot e pianoforti

Si chiama TeoTronico e suona il piano benissimo: passa anche attraverso di lui il nuovo viaggio nel mondo delle sette note di «Sostiene Bollani», il programma condotto da Stefano Bollani che torna in una nuova edizione, per sei puntate, ogni domenica alle 23.00 in diretta su Rai3 da domani. Protagonista, sempre la musica -di ogni genere, epoca e Paese- interpretata, «improvvisata» e raccontata da Bollani in compagnia di musicisti, attori, comici uniti dalla stessa passione. Nella prima puntata, oltre a Teotronico, anche Paola Cortellesi e quattro pianisti che si «contenderanno» i pianoforti: Francesco Grillo, Lorenzo Hengeller, Dado Moroni e Antonello Salis. Nelle settimane successive il viaggio proseguirà con altri grandi artisti della scena musicale internazionale: il violoncellista Giovanni Sollima, il jazz singer Gregory Porter, la cantante israeliana Noa, il mandolinista brasiliano Hamilton de Holanda, e Mafalda Arnauth, interprete del fado moderno. Ma il talento di Bollani si cimenterà anche in nuove sfide nell’incontro con un’affascinante suonatrice di «gaita galega», la cornamusa galiziana; e con un’enorme chitarra sarda «preparata» con freni da bicicletta. Nel corso delle sei serate, inoltre, si alterneranno – nella sezione ritmica – alcuni dei musicisti che hanno fatto la storia del jazz (e non solo) in Italia: Roberto Gatto, Enzo Pietropaoli, Ares Tavolazzi, Walter Paoli, Furio Di Castri, senza dimenticare il duo danese Jesper Bodilsen e Morten Lund.

Ti potrebbero interessare anche:

A Casa del jazz a Roma il Quartetto del chitarrista Rosenwinkel
Venezia, duemila in corteo per il decoro e il rispetto della città
PARKINSON/ Studio italiano in Africa, inutile ritardare la levodopa
INDAGINE ASL/ Nel Viterbese uso di casco e cinture inferiore alla media regionale
Assenteismo in ufficio, arrestati sette dipendenti comunali nel Ternano
UN MICHELANGELO NASCOSTO NELLA MADONNA MANCHESTER?



wordpress stat