| categoria: politica

Il Pdl non vota la fiducia a Letta

“Ci siamo dimessi… e quindi come facciamo a votare la fiducia? Per forza voteremo contro”. Il senatore del Popolo della Libertà-Forza Italia Altero Matteoli annuncia ad il no al governo in Parlamento da parte del partito di Silvio Berlusconi. “Noi vogliamo le elezioni subito, anche se c’è il Porcellum. Qualora non ci fossero le elezioni – spiega l’ex ministro – si potrebbero rinegoziare le larghe intese, ma con il rispetto delle condizioni. Cosa che non c’è stata finora. Mi riferisco a Imu e Iva. Il problema della decadenza di Berlusconi è a parte, ma si deve tenere conto che il nostro leader è lui, con o senza decadenza”. Chi sarebbe il candidato premier del Centrodestra? “Silvio Berlusconi, in questo momento può fare il presidente del Consiglio”. Infine sulle divisioni nel Pdl-FI: “Non penso nulla. Io ragiono con il mio cervello”.

Ti potrebbero interessare anche:

Giustizia, passa con la fiducia al Senato il dl processo civile
Caos riforme e su Italicum spunta un lodo per la minoranza Pd
L'addio di Cofferati divide il Pd, minoranza sulle barricate
Guerra tra Fi e fuoriusciti. Il Cav: chi va via non ha voti
Canzio eletto dal Csm primo presidente di Cassazione
LA CARTINA DI TORNASOLE/ Giù le mani dalla pensione. Mossa poco diplomatica?



wordpress stat