| categoria: In breve, Senza categoria

New York, via le grate della ventilazione della metro, la famosa foto di Marilyn non si ripeterà

Nel futuro di New York, una foto come quella in cui Marilyn Monroe tenta di abbassarsi la gonna sollevata dal vento proveniente dalla metropolitana, non sarà più possibile. La nuova linea in costruzione sulla Seconda Avenue, il cui primo tratto verrà inaugurato nel 2016, non utilizzerà le grate di ventilazione che hanno permesso a quello scatto di diventare una delle scene iconiche della storia del cinema. La stessa attrice, nell’immaginario collettivo è rimasta indissolubilmente legata a quel vestito bianco di William Travilla indossato nel film di ‘Quando la moglie è in vacanzà. Secondo quanto ha spiegato al New York Times Michael Horodniceanu, presidente della divisione costruzioni per la Metropolitan Transportation Authority (Mta), nella nuova linea di metro l’aria invece di fluire naturalmente dalle grate poste sul marciapiede verrà pompata dentro e fuori da impianti di ventilazione poste vicino ai condotti dell’aria condizionata.

Ti potrebbero interessare anche:

MONDIALI/ Impazza sul web la foto del presidente iraniano che guarda la partita
TV/ Piazza Pulita, tre milioni di visualizzazioni on line per il video su Tor Sapienza
L’INTERVISTA/ Malagò: Olimpiadi 2020, questa volta non ci saranno ripensamenti
Gran Bretagna, accoltellata e uccisa per difendere i figli, il marito è al telefono e sente tutto
Turismo: l'Umbria riparte dal suo cuore verde
Garbatella pulita per decreto, guai a denunciare il contrario



wordpress stat