| categoria: In breve

PADOVA/ Guida “senza” braccia una mercedes. Fermato dai vigili

I servizi di Polizia stradale della Polizia municipale sono frequenti e svolti in vari ambiti della città. spesso consentono di sanzionare chi non rispetta le regole ma sono anche in grado di prevenire situazioni di pericolo. Non di rado infatti la polizia municipale intercetta automobilisti che pensano di vivere e guidare nel vuoto, cioè in un ambiente privo di ostacoli, di regole, di auto…. Succede così che venerdi sera verso le 23 una pattuglia della Polizia municipale sorprende una Mercedes che procede a zig zag in corso Stati Uniti, frena e accelera bruscamente, svolta senza azionare l’indicatore di direzione. Insomma, chi è alla guida lo fa in in modo estrememante pericoloso. Al controllo immediato si scopre che alla guida dell’auto c’è una persona che è priva dell’arto superiore destro e che quello sinistro è privo dell’avambraccio. L’auto non ha i necessari adattatori per consentire la guida alle persone con disabilità alle braccia. La Mercedes ha targa inglese, con la guida a destra, e il conducente risulta privo di patente. È necessario quindi procedere al fermo dell’auto. Il passeggero, proprietario dell’auto, è in evidente stato di ebbrezza e non collabora con gli agenti. Qualcuno – vedendo la situazione – potrebbe pensare che la Polizia municipale ha interrotto una lezione di «scuola guida». Comunque, il proprietario della Mercedes, quando si accorge che il carro grù chiamato dalla vigili sta caricando la Mercedes per portarla in garage – stante il fermo – inveisce, diventa minaccioso, va in escandescenze, spintona e strattona gli agenti che sono costretti a stendere a terra la persona e ad ammanettarla. Una volta in cella di sicurezza l’uomo è estremamente irrequieto, aggressivo e continua a inveire, fino a che il sonno prende il sopravvento. Alla fine due agenti devono ricorrere alle cure del pronto soccorso. Sentito il Pm di turno la persona viene tratta in arresto e lunedì il tribunale di Padova ha condannato il responsabile di quel comportamento, a mesi 8 e giorni 10 di reclusione.

Ti potrebbero interessare anche:

PRIMARIE PD/ Civati, ora al voto. Con Renzi possiamo vincere
Telecom approva Conti, verso stop dividendo ordinarie
La uccise e la nascose nel freezer, condannato a 30 anni
Risultati sotto le aspettative per l'asta delle case di Lucio Dalla
TANGENTI/ "Ercolino dominus totale, decide tutto"
Frosinone, troppi tifosi sui balconi. Interviene il questore



wordpress stat