| categoria: litorale

CIVITAVECCHIA/Spacciavano stupefacenti nei pressi di un noto stabilimento balneare: arrestati

Sono stati arrestati in nottata dagli agenti di una volante del commissariato di Civitavecchia, che li hanno sorpresi in flagranza mentre spacciavano la loro roba. I poliziotti, prima di intraprendere il servizio, hanno notato dei movimenti sospetti da parte di due cittadini extracomunitari nei pressi di un bar di Via Thaon De Revel, ed hanno deciso di verificare quanto stesse accadendo, appostandosi con discrezione nelle vicinanze. Poco dopo, sopraggiungevano altri due individui che, una volta avvicinatisi ai soggetti messi sotto osservazione, si scambiavano qualcosa e subito dopo si allontanavano. A questo punto gli agenti hanno deciso di intervenire. Fermati e perquisiti addosso ad uno di questi, è stata rinvenuta una dose di sostanza risultata essere “canapa indiana” che, come candidamente dichiarato dai due, era stata acquistata poco prima da due giovani di colore incontrati al “Pirgo”. Alla luce di quanto rinvenuto e delle testimonianze acquisite, i presunti spacciatori, nel frattempo tenuti d’occhio da un terzo agente, sono stati raggiunti e, prima del controllo, uno di questi ha tentato invano di disfarsi di un pacchetto di sigarette gettandolo in terra. L’oggetto, immediatamente raccolto dai poliziotti che ne verificavano il contenuto risultato essere una dose preconfezionata di stupefacente dello stesso tipo di quella rinvenuta indosso all’acquirente ecuadoregno. A seguito della perquisizione effettuata nei confronti dei due, risultati uno di origini nigeriane, l’altro del Ciad, i poliziotti hanno sequestrato anche la somma di 60 euro, provento della cessione dello stupefacente. Accompagnati nel vicino commissariato, i due sono stati identificati per I.E., 28enne originario del Ciad ed il nigeriano O.A., di anni 32, e tratti in arresto per rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti in concorso.

Ti potrebbero interessare anche:

Solo 7 milioni per la Orte-Civitavecchia, qualcuno rema contro
Fiumicino, matrimoni in riva al mare: da 500 a mille euro
Castelporziano, sigilli ai ristoranti: sequestrati dalla magistratura perché abusivi, verranno abbat...
FIUMICINO/ Montino vuole gli internazionali di tennis
SABAUDIA/ Arriva l’ousider. Quanto “pesa” Giada Gervasi?
Tribunale di Latina, arriva il primo presidente donna



wordpress stat