| categoria: Roma e Lazio

Pubblicata la targa del sindaco Marino, esposto al garante Privacy

Il sindaco di Roma, Ignazio Marino

Il sindaco di Roma Ignazio Marino ha dato mandato al suo legale di fare un esposto al garante della Privacy per la pubblicazione del numero di targa della sua auto. A spingere il primo cittadino, secondo quanto si apprende, sarebbe stato il fatto che la pubblicazione della targa consentirebbe l’identificazione del veicolo e metterebbe a rischio la tutela e l’incolumità dei familiari del sindaco.

Tutto è iniziato da una inchiesta che informava del comportamento di Marino, ex senatore. L’auto del sindaco di Roma Ignazio Marino e’ parcheggiata ancora nello spazio auto del Senato, nonostante Marino non sia piu’ parlamentare, “perche’ piu’ volte oggetto di atti vandalici”. Cosi’ la Prefettura di Roma in una nota precisa e spiega perche’ l’auto del sindaco si trova ancora nel parcheggio del Senato. La notizia e’ riportata oggi da Il Messaggero con tanto di foto. “In relazione a notizie riportate da organi di stampa in merito alla permanenza dell’auto del Sindaco di Roma nel parcheggio del Senato -si legge nella nota della Prefettura- si riferisce che, poiche’ la medesima autovettura e’ stata piu’ volte oggetto di gesti vandalici da parte di ignoti, la Prefettura ha ritenuto necessario intervenire affinche’ la stessa automobile potesse essere parcheggiata in luogo vigilato”. Redazione Online News

Ti potrebbero interessare anche:

Emergenza alberi, vecchi e mal curati: ne cade uno al mese
DAY AFTER/ Il questore D'Angelo ribatte al sindaco: "Io non faccio morti", stoppata la ven...
Vigili assenteisti a Roma, altri 60 indagati per truffa
Meloni, candidarmi? Mai escluso, ma è estrema ratio
Storace contro Meloni, la Destra romana va in frantumi
ELETTORANDO/ Giachetti attacca la Raggi: prenderà ordini dallo staff del M5S?



wordpress stat